Temi dell'Agorà / Eventuali e varie

Giovani Promesse.

Nel dicembre dello scorso anno risultavano ufficialmente 132 i comuni italiani del cratere sismico – il più vasto che la nostra storia nazionale abbia mai conosciuto – interessati dal decreto legge a favore delle popolazioni terremotate del centro Italia, approvato dalla Camera nello stesso testo votato dal Senato

L’euro è un accordo di cambi fissi, per cui, al fine di poter riconquistare posizioni in termini di competitività, ciascuno Stato che vi ha aderito, non potendo più far leva sul cambio (svalutazione della moneta), è costretto ad incidere sul lavoro riducendo i salari e contraendo le garanzie contrattuali e di legge in favore del lavoratore (svalutazione del lavoro). In p

Generazione Y

di Claudia Campanella
pubblicato il 15 Maggio 2017

Qualcuno preferisce chiamarli Millennial Generation qualcun altro Generazione Y, insomma, modi alternativi per definire quella generazione nata tra ........

C’era una volta il World Wide Web

di Claudio Messora
pubblicato il 15 Maggio 2017

C’era una volta il World Wide Web, nella testa del suo inventore, Tim Berner’s Lee. Un uomo a cui non importava molto della tecnologia in sé e per sé, quanto della possibilità...

È uno schema perfettamente chiaro, quello che si sta utilizzando per celebrare Emmanuel Macron e la sua vittoria contro Marine Le Pen ...

«Il mio messaggio è: vacciniamoci perché è utile. Ma vorremmo che tutti lo facessero nella maggior sicurezza possibile, che ci sia un sistema di farmacovigilanza che funzioni seriamente, che venga osservata la legge che le nostre autorità sanitarie – a cominciare da quelle europee – hanno imposto, e cioè l’obbligo da parte dei medici di segnalare qualsiasi reazione avversa non appena ne vengano a conoscenza».

Costretta a subire violenze fisiche e psicologiche da parte dei suoi genitori perché colpevole di voler vivere alla maniera occidentale: il caso della giovane ragazza di Pavia, che nelle ultime settimane ha riempito le prime pagine dei quotidiani, potrebbe essere la storia di tante adolescenti musulmane che risiedono in Italia.

Un dominio schiacciante, quello di Renzi nelle Primarie del PD. Schiacciante e largamente annunciato. Il che conferma due cose importanti. La prima è che la grande maggioranza dei sostenitori/simpatizzanti del principale partito italiano “di centrosinistra” vuole davvero al proprio vertice un politico come Matteo, con la sua personalità e i suoi programmi di governo.

Una necessaria premessa: il Fisco è un “fatto” comune! Certo è che a tale “fatto”, per quanto comune sia da considerarsi, non viene sempre associata un’accezione altrettanto popolare. Eppure, piaccia o meno, il Fisco è parte considerevole della vita, incastonandosi a perfezione in quella “rotta circolare” che la vita privata e lavorativa di ogni cittadino percorre quotidianamente.

Le vere ragioni della guerra in Siria

di Luca Pinasco
pubblicato il 04 Maggio 2017

La tragedia siriana comincia nel 2011 quando alcuni governi, organizzazioni internazionali, magnati della finanza con la regia degli Stati Uniti tentarono di mettere in scena una "primavera araba". Questa fallì quasi sul nascere, e non contenti gli stessi "organizzatori" iniziarono ad armare frange di ribelli provocando la ancora oggi perdurante "guerra civile", che in realtà ha ben poco di civile in quanto il popolo siriano è unito al suo presidente Assad ed i rivoltosi non sono altro che gruppi di mercenari pagati per combattere sotto diverse sigle tra cui: ISIS, Al Nusra, Al Qaeda, Free Sirian Army, Fronte di liberazione.