Aurora Pepa

Classe 1991, dopo la maturità classica ha deciso di continuare gli studi umanistici conseguendo prima una laurea in Lettere Moderne e poi una in Ricerca Storica e Risorse della Memoria, presso l’Università di Macerata, con una tesi in storia contemporanea. È stata allieva della Scuola di Studi Superiori “Giacomo Leopardi” e vi ha conseguito il diploma nel 2016. Ha preso parte al gruppo della redazione universitaria dell’Associazione “Musicultura” ed è stata responsabile del progetto “Sciuscià” nella XXVII edizione del Festival della Canzone Popolare e d’Autore. Ha frequentato, nell’a.a. 2015/2016, il Corso di alta formazione in Archivistica contemporanea presso l’Archivio Centrale dello Stato di Roma. Appassionata da sempre di giornalismo, si è avvicinata a questo mondo durante gli anni universitari, partecipando anche a laboratori e progetti di comunicazione televisiva; dopo un periodo trascorso in una redazione di un quotidiano locale on-line, attualmente scrive su Il Resto del Carlino – sezione di Macerata, e collabora come editorialista per alcune riviste di carattere storico-culturale.

Di questo autore:
Interviste

Beniamino de’ Liguori Carino è il segretario generale della “Fondazione Adriano Olivetti”, nata negli anni Sessanta per volontà dei familiari, collaboratori ed amici di uno degli imprenditori più noti nella storia dell’industria italiana. Una delle missioni principali della Fondazione è quella di portare avanti l’originario obiettivo di Olivetti: realizzare un modello di impresa che sia non solo produttivo, ma anche e soprattutto etico-sociale. E probabilmente ciò che andrebbe recuperato, almeno in parte, per rilanciare positivamente le attuali esperienze imprenditoriali italiane, è proprio l’attitudine olivettiana a concepire il lavoro prima di ogni altra cosa come risultato di sinergie intellettuali e culturali.

Interviste

Si può ben dire che per Giulio Sapelli sia proprio arrivato il momento di fare un bilancio definitivo: il bilancio di una carriera accademica - e non solo - di tutto rispetto, sancita dal pensionamento celebrato con una giornata di studi in suo onore alla quale hanno partecipato, proprio pochi giorni fa, Fausto Bertinotti, Domenico Siniscalco e Maurice Aymard. Storico, economista, studioso delle dinamiche globali, Giulio Sapelli ha abbandonato da pochissimi giorni la cattedra da cui per decenni ha tenuto lezioni di storia economica e ad Interesse Nazionale dice la sua su politica, economia, Europa e mondo dell’imprenditorialità.

Interviste

Giornalista indipendente, voce sempre fuori dal coro, Marcello Foa conduce sul suo blog una quotidiana battaglia contro le menzogne e le manipolazioni del potere. L'ultima in ordine di tempo riguarda una legge del governo Gentiloni che, come denuncia Foa, rischia seriamente di limitare la libera espressione sul web.