Alessandro Montanari

Giornalista e autore televisivo. Dopo gli esordi a fare di tutto nelle tv e radio locali, mi ritrovo a La Padania come un intruso essendo un varesino dalle radici meridionali e con il cuore a sinistra. Dopo dieci anni a raccontare la politica da infiltrato, scopro che nulla è come ci viene spiegato dagli organi d'informazione mainstream e con Gianluigi Paragone e altri splendidi compagni d'avventura comincio una folle missione di controinformazione televisiva, prima alla Rai, con  Lultimaparola, e ora a La7 con La Gabbia Open. Domani chissà...

Di questo autore:
Euroinomani

A tutti quelli che non hanno ancora compreso l'impatto del turbocapitalismo finanziario sul tradizionale modello economico italiano, fatto di distretti industriali, botteghe, case di proprietà e risparmio garantito, voglio sottoporre un quesito: quante cose potete fare oggi con una moneta da un euro?

Euroinomani

Guardo sorridere Marco e Gloria, i due ragazzi scomparsi in quel maledetto grattacielo di Londra, e penso che il tempo dell'attesa è scaduto. La pazienza ha un limite e deve averlo anche per questa generazione che ha dimostrato di sopportare l'insopportabile.

Euroinomani

Qualche giorno fa, illustrando il 25esimo rapporto sui cambiamenti economici e sociali, l'Istat ci ha spiegato con la forza fredda dei grandi numeri che l'Italia è un Paese in declino, nel quale le diseguaglianze aumentano invece che ridursi. La classe media è risucchiata nel proletariato, il proletariato si accapiglia col sotto-proletariato per un po' di lavoro o un po' di welfare