MI piace!

Aderisci ai principi dell’associazione e resta aggiornato sulle nostre novità

Euroinomani

La ruvida protesta degli studenti contro l'alternanza scuola-lavoro, preteso fiore all'occhiello della Buona-Scuola, ha occupato i discorsi della politica per lo spazio massimo delle sue attuali capacità di concentrazione sui temi di scarso impatto elettorale: dal tg delle 13 al tg delle 20.

...
Pensare altrimenti
Diego Fusaro

Vi è un quadro che recentemente ha attirato la mia attenzione. Si intitola “Quarto stato” ed è stato realizzato, con biro bic blu su tela, dall’artista bulgaro Alzek Misheff nel 2009.

...
Dietro le quinte

«Conosco bene tutti gli argomenti contro la libertà di pensiero e di parola, gli argomenti che affermano che non può esistere e quelli che dicono che non dovrebbe esistere. Rispondo semplicemente che non mi convincono e che la nostra civiltà nell’arco di quattrocento anni si è basata sull’avviso opposto»

...
Toobigtofail

Too big to fail. E’ così che nell’ambiente finanziario vengono chiamate quelle aziende private, in genere banche d'affari, che sono diventate così grandi da non poter fallire perché la portata del loro eventuale fallimento sarebbe tale da scatenare il panico in borsa e distruggere l’economia....

Interviste

Economista, ex viceministro dell’economia, fuoriuscito dal Pd e deputato di Sinistra Italiana: con Stefano Fassina abbiamo parlato di lavoro, politica ed euro. Ma non solo.

...
Il genio italico

La macchina da scrivere è il caso esemplare di un’invenzione italiana che viene copiata e la cui paternità viene poi attribuita ad altri progettisti d’oltreoceano. Quindi Antonio Meucci non fu il solo a subire la sorte ingiusta del plagio....

Humus

È strano che laddove nessuno, quando si tratti di curare i propri malanni o sottoporsi a una operazione chirurgica, chiede un onest’uomo, e neppure un onest’uomo filosofo o scienziato, ma tutti chiedono e cercano e si procurano medici e chirurgi, onesti o disonesti che siano

...
Filosoficamente

L’esito dei processi che coinvolsero Giordano Bruno (Nola, 1548 – Roma, 1600) e Galileo Galilei (Pisa, 1564 – Arcetri, 1642) è noto a tutti: condannati entrambi per eresia, il Nolano fu arso vivo a Campo de’ Fiori, mentre lo scienziato pisano preferì la via dell’abiura.

...
Le parole della politica
Sabrina Corsello

A ben vedere la dialettica inclusione-esclusione della cittadinanza non è qualcosa che ha a che fare con i nazionalismi. Non a caso anche lo Stato liberal-democratico risponde a questa dialettica....

Registro di classe

Continuiamo la nostra disamina critica sulla destrutturazione neoliberista della scuola pubblica, ricordando però, ancora una volta, che il dominio economicista cui siamo sottoposti è molto più esteso e capillare:

...
Oltre lo stivale

La tragedia siriana comincia nel 2011 quando alcuni governi, organizzazioni internazionali, magnati della finanza con la regia degli Stati Uniti tentarono di mettere in scena una "primavera araba"....

La voce del ribelle

Che magnifica frase: «L`Europa non è un supermercato, è un destino comune». Che sordido inganno: ad averla pronunciata la settimana scorsa, durante la sua prima intervista dopo l’elezione a presidente della Francia, è stato Emmanuel Macron.

...
Nazionalpopolarte

Era il 1945 quando, in una Roma dalle macerie ancora fumanti, Roberto Rossellini batteva il primo ciack di quello che poi sarebbe diventato un pilastro della cinematografia mondiale: “Roma città Aperta”, nasceva in quel momento il Neorealismo, la più importante corrente cinematografica italiana.

...
Controinformazione

C’era una volta il World Wide Web, nella testa del suo inventore, Tim Berner’s Lee. Un uomo a cui non importava molto della tecnologia in sé e per sé, quanto della possibilità...

...
Commentizie

Nel dicembre dello scorso anno risultavano ufficialmente 132 i comuni italiani del cratere sismico – il più vasto che la nostra storia nazionale abbia mai conosciuto – interessati dal decreto legge a favore delle popolazioni terremotate del centro Italia, approvato dalla Camera nello stesso testo votato dal Senato

...
Diritto e rovescio

L’euro è un accordo di cambi fissi, per cui, al fine di poter riconquistare posizioni in termini di competitività, ciascuno Stato che vi ha aderito, non potendo più far leva sul cambio (svalutazione della moneta), è costretto ad incidere sul lavoro riducendo i salari e contraendo le garanzie contrattuali e di legge in favore del lavoratore (svalutazione del lavoro). In p

...
Tributi e tribuni

Una necessaria premessa: il Fisco è un “fatto” comune! Certo è che a tale “fatto”, per quanto comune sia da considerarsi, non viene sempre associata un’accezione altrettanto popolare. Eppure, piaccia o meno, il Fisco è parte considerevole della vita, incastonandosi a perfezione in quella “rotta circolare” che la vita privata e lavorativa di ogni cittadino percorre quotidianamente.

...
L'imprenditoriale
Giuseppe Azzinari

Siamo sempre alle solite.

La confusione regna sovrana sì… ma questa volta si tratta di quello che abbiamo di più caro: i nostri bambini; i nostri figli!!

A mio avviso possiamo accettare ogni sacrificio ed ogni tortura, ma non possiamo accettare azioni o cose che pensiamo possano far male ai nostri bambini.

...
Eventuali e varie

Qualcuno preferisce chiamarli Millennial Generation qualcun altro Generazione Y, insomma, modi alternativi per definire quella generazione nata tra ........

...